wiki:WirelessInterfaces

Configurazione statica di schede wireless

Qualora network-manager non facesse correttamente il suo lavoro (configurare l'interfaccia) con una scheda wireless, o qualora per qualche motivo lo facesse solo una volta loggati cliccando sull'iconcina nel pannello di gnome, potremmo voler optare per una configurazione statica, usando il file interfaces(5)

Ricordo che "Only devices that are *not* listed in /etc/network/interfaces or which have been configured "auto" and "dhcp" (with no other options) are managed by NM." (/usr/share/doc/network-manager/README.Debian)

se quindi andiamo a configurare in /etc/network/interfaces una scheda configurata come "auto" e "dhcp", e poi aggiungiamo altre opzioni, network-manager la lascia perdere.

Possiamo quindi fare qualcosa del genere, ipotizzando che la nostra interfaccia sia wifi0, che l'essid sia "wifiscuola", che l'ap abbia MAC 00:60:1D:01:23:45 e sia configurato per usare il canale numero 6, che infine la rete sia protetta dalla chiave 0123-4567-89:

auto wifi0
iface wifi0 inet dhcp
    wireless-essid wifiscuola
    wireless-mode Managed
    wireless-channel 6
    wireless-ap 00:60:1D:01:23:45
    wireless-key 0123-4567-89

più in generale si usa la forma wireless-<function> <value> dove "function" sono i parametri di iwconfig

si vedano le manpage di iwconfig(5) e wireless(7)

Last modified 10 years ago Last modified on Sep 4, 2007, 10:42:09 AM